GRAN PRIX DELLE VALLI DI SONDRIO

Un nuovo circuito sportivo è nato in provincia di Sondrio, è il “GRAN PRIX DELLE VALLI DI SONDRIO”: 6 gare di corsa in montagna per scoprire le bellezze delle nostre montagne e per valorizzare sei gare storiche e di grande valore.
Le società sportive Amici Madonna della Neve, GP Valchiavenna, GS Valgerola, GS CSI Morbegno, Sportiva Lanzada e Atletica Alta Valtellina – con il patrocinio della FIDAL Sondrio, della Provincia di Sondrio e del BIM dell’Adda – hanno deciso di proporre questo circuito con l’intento di valorizzare la corsa in montagna e le valli della nostra provincia. Infatti le gare sono rappresentative di tutto il nostro territorio: 2 prove in Valchiavenna, 2 in bassa valle, 2 nella media/alta Valtellina.
Da qualche anno il mountain running non è più solo nella versione classic (salita e discesa), ma è anche trail (lunghe distanze) e vertical (solo salita). Un modo di vivere la corsa outdoor a 360 gradi e quindi ecco che il circuito si declina proprio in 2 prove per ogni specialità.
Si parte sabato 21 maggio con la 4 Passi Trail Version (14,9KM) a Sondalo e poi si va in Valmalenco, a Lanzada, per la Glacier Trail (21KM) il 21 agosto, l’11 settembre la prima vertical è la Rasura-Bar Bianco (6KM) in Valgerola e a seguire il Kilometro verticale Chiavenna-Lagunc (3,229KM) l’8 ottobre. Gran finale con due super classiche a staffetta: il Trofeo Vanoni (7KM gli uomini e 5KM le donne) a Morbegno il 23 ottobre e le Marmitte dei giganti (6KM gli uomini e 5 KM le donne) a Chiavenna il 30 ottobre. Quest’ultima manifestazione ospiterà anche le premiazioni finali.
Tanti premi per ogni categoria, per le società e uno speciale capo tecnico a chi prenderà parte a tutte e 6 le prove. La partecipazione è riservata agli atleti tesserati FIDAL dai 18 anni in su.
I dettagli verranno svelati nella conferenza stampa in programma martedì 17 maggio alle ore 17.00 presso la Sala delle Acque a Palazzo Guicciardi (sede del BIM) a Sondrio.

Il regolamento QUI

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.