SAVERIO STEFFANONI 3’49″01 NEI 1500!!!!

A Nembro (Bergamo) sabato 7 maggio l’Atletica Saletti ha organizzato un CRL Bronze Meeting con tante gare di qualità. Nei 1500 metri ha dato spettacolo l’azzurro Alain Cavagna (Atl. Valle Brembana), recente vincitore con record del Trofeo morbegnese, che ha fermato il cronometro dopo 3’48”39, ma da applausi è pure la prestazione di Saverio Steffanoni (Polisportiva Albosaggia) che mette a referto il suo nuovo personale con 3’49”01 (prestazione da 925 punti tabellari FIDAL) e chiede al 2° posto in classifica, seguito da Enrico Vecchi (Atletica Rodengo Saiano) anche lui sotto i 3’50” (a referto 3’49″76). Purtroppo non esiste un albo provinciale ufficiale dei record su pista, ma a memoria questa è sicuramente la miglior prestazione negli ultimi 20 anni, se non di sempre, per un atleta tesserato per una società FIDAL della provincia di Sondrio. “Un grande risultato – la dichiarazione dell’allenatore Luca Del Curto – Saverio ha confermato i progressi visti nell’inverno e questa prestazione è veramente notevole, è nella top ten delle graduatorie nazionali annuali nei 1500 metri”.

In gara, nella stessa serie, anche Andrea Zoanni (GP Valchiavenna) che con soddisfazione rivediamo ai suoi livelli: per lui 7° posto finale in 3’56”33, mentre a poco dal personale chiude Giovanni Steffanoni (Polisportiva Albosaggia) con il crono di 3’58”18. Da citare anche Gianluca Nesossi (GP Valchiavenna) che ha corso i 400 metri in 52”97.

A Lecco, sulla pista appena inaugurata dal presidente nazionale della FIDAL Stefano Mei, è sceso in campo il talentuoso ostacolista del CO Piateda Pneumatici Valtellina Oilservice Daniele Lanzini alla fase regionale dei Societari allievi/e svoltasi il 7/8 maggio. I 110 ostacoli (altezza 91 cm) sono tutti dell’allievo di Alberto Rampa, che vince in 14”79.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.