SUPER LANZINI ARGENTO AI CAMPIONATI ITALIANI ALLIEVI INDOOR NEI 60 OSTACOLI

Dopo il titolo regionale, dopo aver infranto il muro degli 8 secondi, dopo una prima parte di stagione in continua crescita, Daniele Lanzini, il talentuoso ostacolista del Centro Olimpia Piateda Pneumatici Valtellina Oil Service, si è presentato ai Campionati italiani allievi indoor al Palaindoor di Ancona domenica 20 febbraio tra le teste di serie nella gara dei 60 ostacoli (miglior accredito con il crono di 7”99).

Primo sparo alle 14.07 con le qualificazioni: Lanzini vince in 8”11 e si qualifica con il secondo miglior tempo.

Secondo sparo alle 15.24: la finale. Daniele – bronzo da cadetto nel 2020 – parte in terza corsia e battaglia fino alla finish line con l’amico e rivale Tommaso Triolo (GS Fiamme Oro Padova) in quinta corsia, già argento outdoor. Sul traguardo li separano 5 centesimi: 7”99 e titolo italiano per Triolo, 8”04 e medaglia d’argento per Lanzini.

“Le aspettative su Daniele erano alte e sono state confermate – racconta il suo allenatore Alberto Rampa – ha gestito positivamente la elevata pressione psicologica che comportava questa situazione e l’alto livello della finale. Ha sicuramente superato brillantemente questo primo esame di maturità”.

“Sono davvero soddisfatto del risultato ottenuto – il commento di Daniele Lanzini – a inizio stagione non avrei mai pensato di tornare sul podio. É stata una delle più belle sfide, molto equilibrata ed emozionante. Spero davvero di rivivere un’esperienza così”.

Da sottolineare che Lanzini era l’unico atleta della provincia di Sondrio in gara ai Campionati italiani allievi indoor.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.