Voglia di Atletica fa dieci (numeri) con uno sguardo sui Giochi Olimpici e con il volto fresco di un’azzurra nata e cresciuta in Lombardia: la varesina Vittoria Fontana, intervistata da Marco Marchei, è la donna di copertina. Si parla anche di Silver Meeting, o meglio dell’ideatore del circuito che mai come quest’anno ha aiutato gli atleti (soprattutto giovani e soprattutto lombardi) a trovare le condizioni ideali per correre forte: il personaggio del numero 10 è Rosario “Saro” Naso, intervistato da Luca Persico. La rubrica “A Tu per Tu” propone un grande calciatore del recente passato (Milan e Nazionale) ora convertitosi alla corsa su strada: Massimo Ambrosini risponde al fuoco di fila delle domande di Michele Di Cesare.

Ancora il recupero post gara nello speciale: nuove testimonianze raccolte da Barbara Cologni a uso e consumo di atleti e appassionati per meglio superare le fatiche di una competizione. Due compleanni speciali nella rubrica destinata alle società: i tre quarti di secolo di un club blasonato come l’Atletica Riccardi Milano 1946 ma anche di una piccola realtà dedita al settore giovanile come la SOI Inveruno. Nel dossier di Andrea Benatti un’analisi sulle cifre dei tesseramenti in epoca pandemica tra giovani e Master.

  • Gli ATLETI: Micol Majori e Matteo Masetti
  • I TECNICI: Raffaella Riva e Alessandro Simonelli
  • Il GIUDICE: Veronica Paci
  • Nella rubrica QUELLI CHE l’ATLETICA spazio all’Olympia Atletic Team organizzatore degli ultimi Campionati Italiani Assoluti paralimpici a Concesio (Brescia).

Buona lettura: LINK

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *