Al fine di assicurare la prosecuzione degli interventi a sostegno dell’attività sportiva di base, il Dipartimento per lo sport della Presidenza del Consiglio dei ministri metterà a disposizione delle associazioni e delle società sportive dilettantistiche dei contributi forfettari a fondo perduto, da attribuire secondo i criteri e le modalità indicati nell’avviso qui di seguito pubblicato.

– AVVISO

L’assegnazione e la successiva erogazione delle risorse è subordinata al controllo dei provvedimenti da parte dei competenti organi di controllo. La procedura di selezione viene avviata unicamente per espletare le procedure amministrative preventive necessarie ad individuare le ASD/SSD aventi i requisiti per accedere agli eventuali contributi a fondo perduto e poter quindi erogare con celerità i finanziamenti non appena i provvedimenti risultino registrati dagli organi di controllo.

La presentazione delle istanze avverrà esclusivamente attraverso l’utilizzo della piattaforma web realizzata dal Dipartimento per lo Sport che sarà attiva a partire dalle ore 16:00 del 18 novembre 2020 e terminerà alle ore 16:00 del giorno 24 novembre 2020.

Per poter ricevere la dichiarazione da allegare alla domanda del bando in oggetto, vi chiediamo la cortesia di compilare entro e non oltre le ore 12:00 del 24 novembre, il modulo di richiesta al seguente link:

MODULO RICHIESTA DICHIARAZIONE

La dichiarazione sarà inviata al più presto, all’indirizzo e-mail indicato nel modulo dagli uffici della FIDAL Nazionale che sono gli unici delegati a poter produrre tale documento.

Per maggiori informazioni si rimanda all’apposita pagina del Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri

Fonte: www.fidal-lombardia.it

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *