CAMPIONATI REGIONALI ALLIEVI/E CORSA IN MONTAGNA: TITOLO PER MARCELLO SCARINZI, ARGENTO PER MELISSA BERTOLINA, BRONZO PER ERIK CANOVI.

In occasione della terza edizione del Trofeo Comune Val Brembilla si sono assegnati in Val Brembilla (Bergamo)  i titoli regionali lombardi di corsa in montagna alle categorie Allievi e Allieve. Nella località bergamasca, sotto l’organizzazione dell’Atletica Valle Brembana, sono andate in scena gare di corsa sui sentieri per tutte le età, dalla categoria Esordienti 10 fino alle competizioni riservate ai Seniores.

Per quanto riguarda il campionato regionale U18, al femminile è stata la campionessa italiana e padrona di casa Alessia Pellegrini a prevalere con distacco. La classe 2005 originaria di Zogno ha coperto i 3,2 km del tracciato riservato alla categoria allieve in 13’27”, tagliando il traguardo con un margine di oltre un minuto su Melissa Bertolina (Atl. Alta Valtellina, 14’29”). Il terzo gradino del podio è stato conquistato dalla portacolori del CS Cortenova Aurora Combi (15’38”).

Gara più combattuta al maschile: su un percorso di 4km ha prevalso il valtellinese in forza alla Pol. Albosaggia Marcello Scarinzi, che ha chiuso nel tempo di 13’56”. Alle sue spalle hanno duellato per l’argento Nicola Morosini (US Rogno) ed Erik Canovi (Pol. Albosaggia); ad avere la meglio è stato il bergamasco Morosini, ottimo specialista anche del mezzofondo in pista, con un crono di 14’12” (7 secondi meglio del diretto avversario). Quarto in 14’31” ha tagliato il traguardo Luca Curioni (GP Valchiavenna), seguito da un altro valtellinese come Samuel Zanaboni (Atl. Alta Valtellina), quinto in 14’44”. Sesta piazza per il lecchese Lorenzo Milesi (Atl. Lecco Colombo Costruzioni, 15’19”).

Nelle gara Promesse/Seniores del Trofeo Comune Val Brembilla ha trionfato al maschile Pietro Cambianca (Atl. Valle Brembana), che ha concluso la sua prova su 8.7km di sviluppo in 44’21”. Alle sue spalle un altro bravo specialista come Davide Bottarelli (U. Atl. Valtrompia) ha chiuso secondo in 45’33”, andando a precedere un altro portacolori dell’Atletica Valle Brembana come Nicola Mostacchetti (45’49”). Al femminile (6.9km) ha vinto con margine la master categoria SF55 Nives Carobbio (Atl. Paratico), precedendo in 48’02” la U23 dell’Atl. Valle Brembana Giulia Benintendi (51’20”). Terzo gradino del podio per Maria Gianola (CS Cortenova, 53’10”).

Da segnalare le vittorie tra i cadetti per Oscar Luigi Pomoni (Premana) e Tabatha Spini (GP Talamona). L’Atletica Valle Brembana fa sua la classifica a squadre sia giovanile sia assoluta, precedendo nel primo caso Premana e Atletica Valbreno, nel secondo CS Cortenova e Unione Atletica Valtrompia.

Matteo Porro (www.fidal-lombardia.it)

Foto: Davide Vaninetti/FRV

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.