Chiuse le iscrizioni per il 6° Trofeo Fattoria Didattica Sempreverde – 1° Memorial Mario Gianola “Tranquil”-, gara nazionale FIDAL BRONZE e prima prova del Trofeo regionale CSI, la starting list svela nomi interessanti per la gara di mountain running versione classic proposta dal GS CSI Morbegno nella frazione di Arzo, sopra Morbegno (SO), domenica 11 luglio.

FAVORITI

Tra le donne spicca il nome della promessa classe 2001 Samantha Bertolina (Atl. Alta Valtellina) giovane vincitrice dell’ultima edizione di Corri tra le Selve e quinta ai campionati italiani a staffetta di Lanzada con Emanuela Pedrana; quest’inverno ha saputo conquistare 2 medaglie d’oro e 1 d’argento ai Mondiali di skialp e della mezzofondista Cristina Molteni (GP Valchiavenna) quest’anno capace di migliorarsi dagli 1500 ai 5000 metri oltre che di vincere il titolo regionale nei 1500 metri e chiudere nella top ten dei campionati italiani assoluti sulla stessa distanza.

Attenzione però alle outsider, ma non troppo,  Alessia Bergamini (CS Cortenova) campionessa regionale assoluta di corsa in montagna 2019, Francesca Colombo (Atletica Lecco) e l’atleta di casa Sara Asparini (GS CSI Morbegno).

Tra gli uomini si prospetta una bella sfida tra il vicecampione italiano di corsa in montagna a staffetta categoria juniores Davide Curioni (GP Valchiavenna), lo junior malenco Matteo Bardea (AS Lanzada) quest’anno terzo alla prima prova dei Campionati italiani di corsa in montagna a Roncone, i diavoli rossi Marco Leoni,  Diego Rossi, Stefano Sansi e Alessandro Gusmeroli, il master Simone Paredi (Atletica Pidaggia), i talamonesi Tommaso Caneva e Remo Sciani, Dario Songini (Team Valtellina) 5° ai Campionati italiani master di corsa in montagna, Riccardo Dusci (2002 Marathon Club/Poliscolorina) vicecampione regionale 10KM e il bronzo iridato di corsa in montagna 2019 Roberto Pedroncelli (GP Santi).

PERCORSO

Dopo la partenza davanti alla Chiesa di Arzo (713 m slm) il percorso sale verso le località di Faido e del Pitalone (GPM della gara a 981 m slm), per poi scendere alla Fattoria Didattica Sempreverde dove è posto il traguardo. Le donne lo percorreranno 1 volta per un totale di 5,720 km (dislivello positivo di 343 metri e negativo di 206 metri), mentre gli uomini 2 volte per complessivi 9,720 km (dislivello positivo di 597 metri e negativo 456 metri).

I record da battere? Quelli stabiliti da Roberta Ciappini e Marco Leoni nel 2017, rispettivamente 28’07”nella gara femminile di 5,7 km e 42’52” nella gara maschile di 9,7 km.

CAMMINATA NON COMPETITIVA

Oltre alla gara, per i familiari e gli accompagnatori degli atleti e gli appassionati di sport e natura, la possibilità di partecipare alla camminata non competitiva di 5 km con tanti premi per tutti. Dopo le premiazioni si potrà pranzare al chiosco della Fattoria Didattica Sempreverde, main sponsor della manifestazione, con panino&salsiccia, patatine fritte, panini con affettati e godersi la pace e la tranquillità di questo angolo di paradiso per il resto della giornata. Per chi preferisce il pranzo in agriturismo, previa prenotazione entro sabato al 347/9255649, menu completo a 28,00 euro (affettati e formaggi, verdure in agrodolce, pizzoccheri, costine al forno con patate, dolce e caffè).

ALBO D’ORO

2015: Alice Gaggi (Runner Team 99 SBV\28’44”) e Marco Leoni (GS CSI Morbegno\44’39”)

2016: Elisa Sortini (GP Talamona\32’03”) e Francesco Della Torre (La Recastello Radici Group\44’28”)

2017: Roberta Ciappini (GS CSI Morbegno\28’07”) e Marco Leoni (GS CSI Morbegno\42’52”)

2018: non disputata

2019: Katia Nana (Pol. Albosaggia\29’53”) e Francesco Leoni (Pol. Albosaggia\43’47”)

2020: non disputata

PROGRAMMA

  • Ritrovo presso la Chiesa di Arzo (frazione del Comune di Morbegno)
  • Ore 9.30 partenza gara maschile FIDAL/CSI 9,7 km
  • Ore 10.30 partenza gara femminile FIDAL/CSI 5,7 km
  • Ore 10.40 partenza camminata non competitiva libera a tutti (dedicata a Mario Gianola) 5,7 km
  • Ore 12.00 premiazioni presso la Fattoria Didattica Sempreverde

PREMI

Premio ricordo a tutti i partecipanti, B.V. ai primi 10 uomini e alle prime 5 donne, premi in natura a tutti i podi di categoria.

Ovviamente la manifestazione, aperta ad atleti tesserati sia FIDAL sia CSI, si svolgerà nel massimo rispetto delle normative anti-Covid vigenti.

Tutte le informazioni sul sito www.gscsimorbegno.org e sulla pagina Facebook del CSI Morbegno.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *