E’ ormai una tradizione, per la Federazione Italiana di atletica leggera, ricordare l’anniversario del record mondiale di Pietro Paolo Mennea nei 200 metri (19”72 a Città del Messico il 12 settembre 1979) attraverso la manifestazione “Mennea Day”. In Valtellina ci hanno pensato il CO Piateda e il GS Chiuro che durante l’ultimo allenamento settimanale si sono divertiti provando il gusto di correre i 200 metri. Al termine gli allenatori Raffaella Riva e Alberto Rampa hanno consegnato i diplomi ufficiali con la registrazione dei tempi presi dal prof. Giorgio Gianatti (che nei 200 metri ha un primato personale di 22”72), con il doveroso tripudio a ogni partecipante. Per la cronaca, i riscontri cronometrici vanno dai 23 secondi al minuto, ma al di là di questo è stato importante per i ragazzi ricordare uno dei più grandi atleti della storia del nostro sport.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *