Importante trasferta per i giovani portacolori del CO Piateda Daniele Lanzini e Thomas Ravizza che domenica 16 febbraio hanno partecipato a Saronno alla Riunione regionale indoor per cadetti/e. In particolare Daniele Lanzini, dopo aver vinto con sicurezza la propria batteria nei 60 ostacoli con il crono di 8”62, conquista un posto al sole nella finale. Qui si gioca il tutto per tutto e per un soffio che equivale a 2 centesimi non conquista la vittoria e si deve accontentare del secondo posto mettendo a referto 8”40, tra i migliori tempi di categoria a livello regionale in questa stagione. Bravo anche il compagno di squadra Thomas impegnato nei 60 metri che realizza il personal best con il tempo di 8 secondi netti. “Daniele e Thomas hanno fatto veramente bene – confida il loro preparatore atletica Alberto Rampa – se si considera che ci alleniamo in palestra con i limitati mezzi che abbiamo a disposizione, soprattutto la prestazione di Lanzini è da sottolineare”. “Ora continuiamo il nostro lavoro su ostacoli, velocità, salti e corsa campestre – continua Rampa – Prossimo appuntamento a Bergamo a fine mese”. “Non c’è male – conclude Rampa – come inizio del 30° anno di attività del CO Piateda”.

Da segnalare anche la partecipazione dell’allievo Matteo Togno (GS Chiuro) alla Riunione regionale indoor open per le categorie assolute sabato 16 febbraio a Bergamo, dove ha gareggiato nei 60 metri piani fermando il cronometro a 7″67.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *