Primo appuntamento outdoor sabato 4 maggio per gli esordienti 6, 8, 10 a Regoledo (Comune di Cosio Valtellino) con le gare “Esordienti in pista” promosse dalla Fidal Sondrio per avvicinare gli atleti più piccoli ai movimenti base dell’atletica leggera, ovvero correre saltare e lanciare. Questa prova d’esordio è stata organizzata dal GS Valgerola e vi hanno preso parte complessivamente 121 atleti. Gli esordienti 6 e 8 hanno affrontato i 40 piani e il percorso, mentre i più grandicelli esordienti 10 si sono cimentati nel triathlon (50 piani, salto in lungo, getto del peso). Alla fine nutella party per tutti e le ricche premiazioni che hanno visto l’assegnato di un premio partecipazione a tutti i concorrenti e le coppe ai primi 10 della categoria esordienti 10: Matilde Svanella (GS Valgerola), Gioia Bordoni (Pol. Albosaggia), Michela Bulanti (GS CSI Morbegno), Susanna Mariani (Pol. Albosaggia), Ilaria Bulanti (Pol. Albosaggia), Annamaria Pedrotti (Pol. Albosaggia), Gaia Sutti (GS Valgerola), Sara De Censi (Pol. Albosaggia), Matilde Varisto (Pol. Albosaggia), Chiara Tagliabue (GS Valgerola) e Filippo Bertazzini (Pol. Albosaggia), Lorenzo Consonni (GS Valgerola), Diego Piganzoli (GS CSI Morbegno), Mattia Sutti (GS Valgerola), Jacopo Pontiggia (GS Valgerola), Giuseppe Rossini (GS CSI Morbegno), Mattia Meleri (GS Chiuro), Leonardo Angelini (GS CSI Morbegno), Stefano Lehmann (Ardenno Sportiva) e Raniero Nonini (GS CSI Morbegno).

La prossima prova di “Esordienti in pista” sarà il “Trofeo 373” organizzato dal GS CSI Morbegno al campo sportivo “A. Toccalli” di Morbegno l’1 giugno 2019.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *