IL CROSS PRADASC A LANZADA HA ASSEGNATO I TITOLI DI CAMPIONE PROVINCIALE DI CORSA CAMPESTRE

Il Cross Pradasc ottimamente organizzato dall’A.S. Lanzada in Valmalenco domenica 27 novembre ha messo la parola fine al Campionato provinciale di corsa campestre – Trofeo Credito Valtellinese assegnando i titoli individuali in tutte le categorie. “Siamo molto soddisfatti per la partecipazione – ha dichiarato al termine della manifestazione il riconfermato presidente della Sportiva Lanzada Fabiano Nana – sia nel settore giovanile, sia nel settore assoluto e master dato che complessivamente hanno gareggiato 450 atleti”.

Le gare clou delle categorie assolute e master, a livello maschile e a livello femminile, sono state dai diavoli rossi del G.S. CSI Morbegno con Roberta Ciappini e Marco Leoni in grande spolvero. La prima, che in questo finale di stagione si sta togliendo un po’ di soddisfazioni dopo una stagione non positiva, ha prevalso su Alessia Zecca (G.S. Valgerola) e l’idolo di casa Katia Nana (A.S. Lanzada); il secondo invece ha domato le velleità di vittoria della promessa Andrea Zoanni (Atletica Lecco), mentre il compagno di squadra Stefano Martinelli ha conquistato il terzo gradino del podio ai danni dell’inossidabile Graziano Zugnoni (G.P. Santi Nuova Olonio), a chiudere la top five lo junior Luca Cantoni (U.S. Bormiese).Il 4° Memorial Gianluca Strada è andato al G.P. Santi Nuova Olonio che ha surclassato G.S. Valgerola e G.S. CSI Morbegno. Il Campionato provinciale di società di corsa campestre, dopo questa quinta ed ultima prova, è stato vinto nel settore giovanile femminile e nel master m/f dal G.P. Santi Nuova Olonio, nel giovanile maschile dal G.P. Valchiavenna, nell’assoluto maschile e nell’assoluto femminile dal G.S. CSI Morbegno. Ora l’appuntamento è con la Festa provinciale dell’atletica – in programma sabato 17 dicembre alle ore 20.30 al Policampus di Sondrio - che sancirà, con le premiazioni delle società e degli atleti meritevoli, la fine della stagione 2016 ma anche la fine del mandato del Comitato Fidal Sondrio attualmente in carica. Entro la fine dell’anno infatti si svolgeranno le elezioni per il rinnovo di tutto il Comitato.

 

Ecco tutti i titoli di campione provinciale assegnati:

ragazzi/e: Greta Contessa (G.P. Santi Nuova Olonio) e Mattia Tacchini (G.P. Talamona)

cadetti/e: Anna Tosarini (G.P. Santi Nuova Olonio) e Alessandro Rossi (A.S. Lanzada)

allievi/e: Katia Nana (A.S. Lanzada) e Belay Jacomelli (U.S. Bormiese)

junior m/f: Camilla Paracchini (Pol. Albosaggia) e Stefano Martinelli (G.S. CSI Morbegno)

promesse m/f: Roberta Ciappini (G.S. CSI Morbegno) e Matteo Bradanini (U.S. Bormiese)

senior m/f: Arianna Oregioni (G.P. Santi Nuova Olonio) e Marco Leoni (G.S. CSI Morbegno)

master 35 m/f: Paola Fascendini (G.P. Santi Nuova Olonio) e Stefano Sansi (G.S. CSI Morbegno)

master 40 m/f: Laura De Santis (G.P Santi Nuova Olonio) e Graziano Zugnoni (G.P. Santi Nuova Olonio)

master 45 m/f: Cinzia Zugnoni (G.S. CSI Morbegno) e Roberto Pedroncelli (G.P. Santi Nuova Olonio)

master 50 m/f: Cristina Molgora (G.S. Valgerola) e Giacomo Berra (A.S. Lanzada)

master 55 m/f: Marina Testini (G.P. Santi Nuova Olonio) ed Enrico Tirinzoni (G.P. Talamona)

master 60 m/f: Giuseppe Tangherloni (G.P. Santi Nuova Olonio)

master 65 m/f: Pasquale Mele (G.P. Santi Nuova Olonio)