TROFEO 373: 160 ESORDIENTI IN GARA SULLA PISTA DI MORBEGNO.POLISPORTIVA ALBOSAGGIA PRIMA SOCIETA’.

I piccoli atleti delle categorie esordienti (ragazzi dai 6 agli 11 anni) sono stati i protagonisti del 6° Trofeo 373 organizzato dal G.S. CSI Morbegno sabato 28 maggio sulla pista non omologata dello stadio “Amanzio Toccalli” di Morbegno. 160 i partecipanti a questo secondo appuntamento outdoor pensato dalla Fidal Sondrio appositamente per valorizzare queste categorie e fargli scoprire l’atletica come un gioco. Gli esordienti B e C (dai 6 ai 9 anni) si sono divertiti con il percorso e il giro di pista da 373 metri, mentre gli esordienti A (10/11 anni) si sono confrontati sui 40 ostacoli, il vortex e il giro di pista. Alla fine premi per tutti e merenda a base di pane e Nutella con l’ambito Trofeo 373 che è finito in mano alla Polisportiva Albosaggia, come già nel 2014, davanti a G.P. Valchiavenna e G.S. CSI Morbegno. Da citare gli atleti della categoria esordienti A che sono saliti sul podio: Elena Galli (G.P. Valchiavenna), Maria Teresa Martinalli (G.S. Valgerola) ed Elisa Rovedatti (G.S. CSI Morbegno) a livello femminile, Jacopo Daniele Ciapponi (G.P. Talamona), Matteo Pedranzini (U.S. Bormiese) e Gabriele Ioli (Polisportiva Albosaggia) a livello maschile. A premiare l’assessore alle politiche sociali del Comune di Morbegno Lidia Moretto, il consigliere Fidal Lombardia Alberto Rampa e il presidente Fidal Sondrio Mauro Rossini. La terza e ultima prova del circuito esordienti in pista si svolgerà a Sondalo l’8 ottobre con l’organizzazione dell’Atletica Alta Valtellina.