GLI AZZURRI DELLA CORSA IN MONTAGNA ALICE GAGGI E ALEX BALDACCINI VINCONO IL TROFEO MORBEGNESE.

Podio SENIOR
Podio SENIOR

Gli azzurri della corsa in montagna Alice Gaggi e Alex Baldaccini sono la regina e il re del Trofeo morbegnese, gara regionale di corsa su strada svoltasi a Morbegno (SO) il 25 aprile u.s.. Se per la campionessa italiana di corsa in montagna è la quarta vittoria sulle strade di casa, per il recordman del Trofeo Vanoni è la rivincita dopo il secondo posto per un soffio del 2011. Per la Gaggi è stata gara tutta di testa lungo i 5200 metri del tracciato che tocca i punti più suggestivi del centro storico della città del Bitto, con il crono finale di 17’50”. Dietro di lei la junior azzurra Alessia Zecca (G.S. Valgerola/18’15”) che ha vinto il titolo provinciale di corsa su strada, terzo posto assoluto e titolo provinciale nelle master 40 per Lorenza Combi (G.P. Santi Nuova Olonio/19’50”). A completare la top five femminile Cinzia Zugnoni (G.S. CSI Morbegno/20’22”) che fa suo il titolo delle master 45 e Mariarosa Pighetti (Mera Athletic Club/21’07”). Delusione per l’astro nascente dei diavoli rossi Roberta Ciappini che a metà gara ha purtroppo dovuto gettare la spugna per problemi fisici. Gli altri titoli provinciali assoluti e master femminili sono andati a: Paola Fascendini (G.S. Santi Nuova Olonio/senior), Cinzia Cucchi (G.P. Talamona/master 35), Michela Trotti (G.S. CSI Morbegno/master 50), Mara Ciaponi (G.P. Talamona/master 55), Zita Rogantini (G.P. Valchiavenna/master 65), BiancaMaria Martina (G.S. Valgerola/master 60).

Combattuta e tirata la gara assoluta maschile di 7800 metri: a fare il ritmo il quintetto composto da Alex Baldaccini (G.S. Orobie), Graziano Zugnoni (G.P. Santi Nuova Olonio), Marco Leoni (G.S. CSI Morbegno), Robin Trapletti (LBM Sport Team) e Francesco Della Torre (G.S. Orobie). Giro dopo giro perdono contatto prima Della Torre, poi Trapletti, mentre Zugnoni e Leoni non mollano. A due giri dalla fine Baldaccini saluta la compagnia e taglia vittorioso il traguardo con l’ottimo tempo di 24’24”, alle sue spalle un inossidabile Graziano Zugnoni (14 anni in più del vincitore) con il crono di 25’03”, bronzo e titolo senior per il beniamino di casa Marco Leoni (25’03”), quarto Robin Trapletti (25’23”), quinto Francesco Della Torre (25’47”), sesto e autore di una bella prova in progressione Matteo Franzi (G.S. CSI Morbegno/25’57”), settimo e vincitore del titolo promesse Fabio Canclini (G.P. Santi Nuova Olonio/26’08”), a chiudere la top ten Mohamed Ajbirane (Atletica Lecco Colombo Costruzioni/26’17”), Fabio Bulanti (G.S. CSI Morbegno/26’22”) e Mirko Bertolini (G.S. Orobie/26’30”); titolo provinciale juniores per Luca Cantoni (U.S. Bormiese/26’33”). Nella gara master maschile prova maiuscola per Stefano Sansi (G.S. CSI Morbegno), senza rivali sui 5200 metri con il crono di 16’55”, che si è portato a casa anche il titolo provinciale nei master 35. Alle sue spalle Roberto Pedroncelli (G.P. Santi Nuova Olonio/17’32”) che vince il titolo master 45, a un soffio Riccardo Lerda (G.P. Valchiavenna/17’33”) campione provinciale nei master 40, quarto Michele Compagnoni (Atletica Alta Valtellina/17’35”) e quinto Alessandro Gilardi (Atletica Alto Lario/17’41”). I restati titolo provinciali master sono andati a: Venanzio Compagnoni (Atletica Alta Valtellina/master 50), Pierluigi Malgesini (G.S. Valgerola/master 55), Aurelio Mazzoni (G.P. Talamona/master 60), Pasquale Mele (G.P. Santi Nuova Olonio/master 65), Duilio Volpini (G.S. CSI Morbegno/master 70), Pietro Frigeri (G.P. Talamona/master 75). Negli allievi bella vittoria e titolo provinciale su strada per il fenomeno del G.P. Valchiavenna Matteo Masolini che, con il tempo di 12’57”, ha preceduto Stefano Martinelli (G.S. CSI Morbegno/13’12”) e Daniele Molatore (G.P. Santi Nuova Olonio/13’20”). Nelle allieve sorride il G.S. CSI Morbegno grazie alla vittoria e al titolo di Anna Abate che ha messo dietro Chloe Mappa (Atletica Centro Lario) e Chiara Cirelli (G.P. Talamona). Nei cadetti titolo provinciale per Matteo Berno (G.P. Santi Nuova Olonio) che di poco precede Leonardo Ciapponi (G.S. CSI Morbegno) e Luca Frattini (Atletica Centro Lario). Nelle cadette vittoria e titolo per Elisa Martinelli (G.S. Valgerola Ciapparelli), di un soffio davanti a Micol Caprani (Atletica Centro Lario), gradino più basso del podio per Katia Nana (A.S. Lanzada). Nei ragazzi Davide Paragoni (G.P. Santi Nuova Olonio) soffia il titolo provinciale a Mattia Tacchini (G.P. Talamona) e Giovanni Zugnoni (G.P. Santi Nuova Olonio) deve accontentarsi del terzo posto. Nelle ragazze ennesima vittoria per la talentuosa Anna Tosarini (G.P. Santi Nuova Olonio) che mette in bacheca un altro titolo provinciale, seconda Milena Masolini (G.P. Valchiavenna) e terza Giorgia Morganti (Atletica Centro Lario). Negli esordienti A vittoria al fotofinish per Jacopo Ciapponi (G.P. Talamona) ai danni di Leon Bordoli (G.S. CSI Morbegno); nei pari età femminili è ancora Talamona con Maria Gusmeroli che precede Sofia De Stefani (G:P. Valchiavenna) e Aurora Combi (G.P. Santi Nuova Olonio). Il Trofeo AVIS Morbegno resta ancora in casa, con i diavoli rossi a primeggiare con 1139 punti davanti a G.P. Santi Nuova Olonio (705 punti) e G.P. Valchiavenna (676 punti).