PREMANA: AI CAMPIONATI REGIONALI DI CORSA IN MONTAGNA GLI ATLETI DI VALTELLINA E VALCHIAVENNA TUTTI SUI PODI

Doppio appuntamento a Premana domenica 15 maggio con la 3ª prova del Campionato regionale giovanile di corsa in montagna e la 2ª di quello riservato alle categorie assolute (allievi, junior, promesse, senior). Grande partecipazione delle società della provincia di Sondrio che hanno monopolizzato quasi tutti i podi, soprattutto nel settore giovanile.

Nelle esordienti femminili medaglia d’argento per Elisa Rovedatti (G.S. CSI Morbegno) e medaglia di bronzo per Elena Galli (G.P. Valchiavenna). Nei pari età maschili vittoria per il giovane talento Jacopo Daniele Ciapponi (G.P. Talamona). Nelle ragazze il G.P. Valchiavenna conquista il 2° e 3° posto grazie a Serena Lazzarelli e Milena Masolini, mentre nei ragazzi salgono sui due gradini più alti del podio Matteo Bardea (A.S. Lanzada) e Federico Bongio (G.S. CSI Morbegno). Nelle cadette bella vittoria per l’argento tricolore Samantha Bertolina (Atletica Alta Valtellina), mentre nei cadetti Nicola Fumagalli (G.P. Valchiavenna) è secondo. Nelle allieve si impone Cristina Molteni (G.P. Valchiavenna) ed Elena Mainetti (G.S. CSI  Morbegno) sale sul gradino più basso del podio. Stessi piazzamenti negli allievi dove Belay Jacomelli (U.S. Bormiese), reduce dal bronzo ai campionati italiani, vince confermando il suo ottimo stato di forma e Luca Molteni (G.P. Valchiavenna) conquista la medaglia d’argento. Nella gara assoluta femminile vittoria per l’azzurra di corsa in montagna Roberta Ciappini (G.S. CSI Morbegno) e terzo posto, ma prima delle juniores, Eleonora Fascendini (G.P. Valchiavenna). La vittoria assoluta maschile è andata allo junior Samuele Nava (Atletica Lecco), con i valtellinesi Luca Cantoni (U.S. Bormiese) e Francesco Leoni (Polisportiva Albosaggia) a completare il podio; a chiudere la top five il master Fabrizio Triulzi (G.P. Valchiavenna).