3° CROSS "PARCO DELLE COLLINE"

ROBERTA CIAPPINI ANCORA SENZA RIVALI NELLE JUNIORES

Domenica a Badia (BS) non si poteva davvero chiedere di meglio, sole e la temperatura al di sopra della media stagionale sono stati ottimi ingredienti assieme a un percorso molto tecnico e affascinante al III° Cross “Parco delle Colline” valido per la 2° prova dei Campionati di Società di cross. Sui prati della località bresciana (già teatro dei regionali individuali 2014), grazie all’organizzazione del Comitato provinciale FIDAL Brescia e dell’ AICS Brescia, le attese non sono state tradite. Nella gara assoluta vince, infatti, il favorito specialista della corsa in montagna Bernard Dematteis (bresciana Corrintime), l’atleta piemontese, campione d’Europa nella montagna a Borovets 2013, si esalta su un percorso leggermente modificato rispetto agli anni precedenti. Dietro di lui, a poco più di 30", taglia il traguardo Luca Cagnati (Atletica Valli Bergamasche Leffe) e al terzo posto il compagno di squadra di Bernard e specialista del cross, Giovanni Gualdi. Anche al femminile si aggiudica la gara una specialista di corsa in montagna Samantha Galassi (La Recastello Radici Group) regolando i conti con le due atlete della Free Zone rispettivamente Virginia Abate e Silvia Casella. Tra gli Juniores il vincitore di Arcisate e alfiere della Riccardi Moustapha El Haouari non ha vita facile e l'atleta allenato da Mino Passoni, deve arrendersi alla supremazia di Francesco Agostini (Brixia meeting 2014) medaglia di bronzo per Stefano Lombardi (Rodengo Saiano), mentre per quando riguarda le juniores vista l' assenza della favoritissima Nicole Svetlana Reina strada spianata sempre per tre specialiste di corsa in montagna confermando il loro ottimo stato di forma per Roberta Ciappini (CSI Morbegno), Chiara Spagnoli (Atl. Brescia 1950) ed Elena Torcoli (Atl. Brescia 1950) rispettivamente prima seconda e terza al traguardo. Tra i giovani Allievi gara entusiasmante fino all'ultimo metro dove la spunta Sebastiano Parolini (Atl Casazza) davanti a Matteo Schiavone (Atl. Monza), al terzo posto sale il tricolore Cadetti di cross in carica Abdelhakim Elliasmine (Atl. Bergamo ’59) Infine tra le Allieve podio di Arcisate rispettato per le prime due classificate Chiara Gazzoli (Atl. Brescia 1950) e Beatrice Bianchi (Atl. Casazza) che si confermano la loro leadership e al terzo posto sale una determinata Arianna Locatelli (Pro Sesto).


Fonte: Giovanni Balbo/www.fidal-lombardia.it



Tra le società che hanno staccato il pass per i Campionati Italiani di Società di Cross che si svolgeranno a Fiuggi (FR) il prossimo 14/15 marzo anche tre sodalizi della provincia di Sondrio: il G.P. Valchiavenna nelle allieve, l'A.S. Lanzada negli junior maschili, il G.P. Santi Nuova Olonio nelle promesse/senior femminili.