RICCARDO LERDA VINCE GLI 800 METRI MASTER AL GOLDEN GALA, CINZIA ZUGNONI TERZA

Non è stata una partecipazione di rappresentanza quella di Riccardo Lerda (G.P. Valchiavenna) e Cinzia Zugnoni (G.S. CSI  Morbegno) al Golden Gala Pietro Mennea di Roma del 2 giugno.

Come "aperitivo" alle gare assolute che hanno scaldato gli animi degli appassionati di atletica leggera con la vittoria poker di Gatlin nei 100 metri ed il Tamberi-show nel salto in alto, la Fidal ha proposto tre gare per gli atleti over 35 (100 metri, 800 metri, staffetta 4x100) invitando i migliori a livello nazionale.

In pista nella gara maschile degli 800 metri master il chiavennasco Riccardo Lerda che ha vinto al photofinish con il crono di 2'02"46 (nuovo personal best) davanti a Francesco D'Agostino (2'02"82 – nuovo record italiano master 50) e Stefano Avigo (2'05"80). Negli 800 metri femminili la morbegnese Cinzia Zugnoni ha conquistato la medaglia di bronzo in 2'27"53, alle spalle di Lucia Pollina (2'16"72) e Simona Prunea (2'27"53).

Una grande emozione, quella di potersi riscaldare al fianco dei migliori interpreti dell'atletica mondialE, correre sulla pista dello Stadio Olimpico e poi potersi fermare a vedere le gare del Meeting internazionale IAAF Diamond League ed un bel modo, da parte della Fidal, di dare risalto e riconoscere l'impegno di questi atleti che nonostante il passare degli anni continuano ad esprimersi con grande passione ad ottimi livelli agonistici.