CAMPIONATI ITALIANI CORSA IN MONTAGNA

ATLETICA ALTA VALTELLINA INCONTENIBILE NELLE DONNE

Con la seconda prova di Cortina d’Ampezzo, svoltasi domenica 31 luglio grazie all’organizzazione della Polisportiva Caprioli di San Vito di Cadore, sono state assegnate le maglie tricolori 2016 della corsa in montagna: grande affermazione personale per Valentina Belotti (Atletica Alta Valtellina) nelle seniores che ha conquistato il titolo con determinazione, dopo che già aveva fatto suo quello di Vertical, secondo posto per Sara Bottarelli (FreeZone) e terza Elisa Desco (Atletica Alta Valtellina); a livello maschile i gemelli Dematteis si scambiano le posizioni degli Europei: il titolo italiano va a Bernard mentre il campione europeo Martin chiude secondo, a completare il podio tricolore il campione uscente Xavier Chevrier. A livello juniores si laureano campioni italiani Davide Magnini (Ras Courmayeur) e Francesca Franchi (S.A. Valchiese) mentre tra le promesse il titolo è di Marta Pugnetti (Carniatletica) e Nadir Cavagna (Atletica Valle Brembana). 

Da sottolineare, sempre nella classifica finale del campionato italiano, il 3° posto di Andrea Prandi (Atletica alta Valtellina) negli junior. A livello di società, l’Atletica Alta Valtellina di Adriano Greco conquista il secondo tricolore nelle seniores femminili, dopo quello che ottenuto nel cross, a cui si aggiunge quello negli juniores maschile, mentre l’Atletica Valli Bergamasche Leffe si impone nell’assoluto maschile e l’Atletica Brescia 1950 nelle juniores femminile.

Tornando alla gara di Cortina, svoltasi in condizioni meteo proibitive che hanno costretto gli organizzatori a ridurre il tracciato della gara maschile, bisogna ricordare che a livello femminile la vittoria è andata alla campionessa europea Emmie Collinge (Atletica Alta Valtellina) che non concorrenza per il titolo italiano ma ha comunque portato punti preziosi a livello societario, mentre una citazione d’obbligo merita l’8° posto della giovane Arianna Oreggioni (G.P. Santi Nuova Olonio).

 

Ecco gli altri piazzamenti degli atleti valtellinesi:

 

JUNIORES F

9ª Eleonora Fascendini (G.P. Valchiavenna)

10ª Stefania Bulanti (G.S. CSI Morbegno)

12ª Beatrice Besseghini (Atletica Alta Valtellina)

15ª Anna Casolini (Atletica Alta Valtellina)

 

JUNIORES M

4° Andrea Prandi (Atletica Alta Valtellina)

5° Luigi Cristani (Atletica Alta Valtellina)

20° Matteo Corazza (G.S. Valgerola)

21° Stefano Martinelli (G.S. CSI Morbegno)

25° Matteo Greco (Atletica Alta Valtellina)

 

SENIORES F

1ª Emmie Collinge (Atletica Alta Valtellina)

2ª Valentina Belotti (Atletica Alta Valtellina)

3ª Elisa Desco (Atletica Alta Valtellina)

6ª Alice Gaggi (La Recastello Radici Group)

8ª Arianna Oreggioni (G.P. Santi Nuova Olonio)

 

SENIORES M

45° Davide Zugnoni (G.S. Valgerola)

47° Francesco Della Torre (La Recastello Radici Group)

57° Tommaso Caneva (G.P. Talamona)

78° Enrico Gianoncelli (G.S. CSI Morbegno)

85° Fabio Bulanti (G.S. CSI Morbegno)

92° Thomas Gianoli (Atletica Alta Valtellina)

98° Tomas Muscetti (Atletica Alta Valtellina)

102° Jacopo Perico (G.P. Santi Nuova Olonio)

103° Matteo Franzi (G.S. CSI  Morbegno)

124° Saoudi Taoufiq (G.P. Santi Nuova Olonio)

138° Vittorio Mangano (G.P. Santi Nuova Olonio)