QUARTA RIUNIONE PROVINCIALE IN PISTA A CHIAVENNA

Mattia Tacchini (GP Talamona)
Mattia Tacchini (GP Talamona)

La pista di Chiavenna ha ospitato mercoledì 6 giugno la quarta riunione provinciale in pista, organizzata dal locale Gruppo Podistico Valchiavenna, valida anche come ottava prova del Trofeo Giovanile Credito Valtellinese. Diverse le gare in programma che assegnavano i titoli di campione provinciale. Nei 60 ostacoli categoria ragazze si impone Elena Galli (GP Valchiavenna/10”84), mentre alle sue spalle sono a pari merito Sofia Mariani e Chiara Bulanti, entrambe della Polisportiva Albosaggia, con il crono di 10”98. Nei ragazzi ottima prova di Daniele Lanzini (CO Piateda/9”26), unico a correre in meno di 10 secondi, che vince il titolo davanti a Jacopo Daniele Ciapponi (GP Talamona/10”46) e Davide Mazzucchi (AS Lanzada/10”58). Negli 80 piani categoria cadette la più veloce è Serena Barini (GP Santi/11”40), tallonata da Laura Valena (GS Valgerola/11”54) e Silvia Garolini (GP Santi/11”58). Sulla stessa distanza, categoria cadetti, Mattia Tacchini (GP Talamona), (CO Piateda/10”44) e Matteo Togno (GS Chiuro/10”46). Nel salto in lungo cadetti/e si laureano campioni provinciali Chiara Lucchinetti (GS CSI morbegno/(4,49 metri) e Mattia Tacchini (GP Talamona/5,39 metri).

Categorie assolute e master impegnate nei 400 metri. A livello maschile, il velocista traonese Simone Tarchini (Atletica Lecco), reduce dai campionati italiani juniores, vince in 50”88 davanti a Matteo Geninazza (CUS Pro Patria/51”60) e Gianluca Nesossi (GP Valchiavenna/52”10).

Nei 2000 metri cadette la migliore è Ilaria Menatti (US Derviese) che vince in 6’49”48 mettendo dietro Maria Gusmeroli (GP Talamona/6’55”56) e Greta Contessa (GP Santi/7’07”82). Nei pari età maschili il bravo Davide Curioni (GP Santi) ferma il crono in 6’16”26 e vince il titolo provinciale davanti a Matteo Bardea (AS Lanzada/6’18”94) e Luca Vanotti (Pol. Albosaggia/6’32”48).

Nei 1500 metri assoluti e master femminili torna alla vittoria Alice Testini (CO Piateda/5’04”60) d’un soffio davanti a Federica Eterovich (Pol. Albosaggia/5’04”70), reduce dai campionati italiani in pista, chiude il podio Gabriela Martelli (GP Santi/5’07”56), mentre è appena giù dal podio la neocampionessa italiana Cinzia Zugnoni (GS CSI Morbegno/5’08”26).

A livello assoluto e master maschili gli juniores monopolizzano la top five: buona prestazione di Daniele Molatore (GP Santi/4’07”80) con a ruota Cristian Menghi (GS Valgerola/4’09”64), Giovanni Steffanoni (Pol. Albosaggia/4’12”68), Luca Molteni (GP Valchiavenna/4’14”36) e Saverio Steffanoni (Pol. Albosaggia/4’14”68).