TROFEO DELLE PROVINCE A CHIURO: Simone Compagnoni primo nel peso

Fabrizio Sutti (al centro) in rappresentanza del CP Sondrio e Tiziano Mafezzini (sindaco di Chiuro)
Fabrizio Sutti (al centro) in rappresentanza del CP Sondrio e Tiziano Mafezzini (sindaco di Chiuro)

Ormai è un classico avere il Trofeo delle province a Chiuro, la manifestazione regionale su pista per rappresentative provinciali della categoria ragazzi e ragazze. Complice la calorosa accoglienza, la perfetta organizzazione da parte del G.S. Chiuro e la bellezza dell’impianto, la partecipazione è sempre numerosa. Così è stato anche domenica 8 ottobre, anche se a dire la verità la rappresentativa di Sondrio non ha forse ottenuto il risultato sperato, Ma poco importa, questo tipo di manifestazione sono principalmente una grande opportunità per i nostri giovani di divertirsi grazie all’atletica, fare amicizia con i coetanei di tutta la regione e ricevere uno stimolo a migliorare. A brillare però è l’astro nascente Simone Compagnoni che ha vinto nel getto del peso con la misura di 15,26 metri. Per l’U.S. Bormiese la conferma di essere fucina di atleti promettenti in questa specialità.

 

Ecco i piazzamenti di tutti gli atleti della provincia di Sondrio:

60 piani: 10° Sofia Mariani, 12° Andrea Violanti, 11° Mattia Bottà, 12° Nicola Acquistapace,

60 ostacoli: 12° Marta Mossinelli, 14° Anna Lucchinetti, 4° Daniele Lanzini, 13° Alex Bertola

1000 metri: 9° Maria Gusmeroli, 10° Laura Vola, 7° Federico Bongio, 8° Matteo Pedranzini

Salto in lungo: 5° Chiara Lucchinetti, 12° Elena Galli, 11° Jacopo Daniele Ciapponi

Salto in alto: 10° Chiara Bulanti, 11° Mattia Passerini, 12° Simone Baraiolo

Peso: 12° Maria Abate, 13° Giulia Mari, 1° Simone Compagnoni, 6° Martino Dei Cas

Vortex: 7° Francesca Esposto, 13° Sabrina Fiorani, 11° Lorenzo Sutti

Marcia: 12° Aurora Barbaro

4x100: 7° Sofia Mariani, Sabrina Fiorani, Chiara Bulanti, Marta Mossinelli, 7° Mattia Bottà, Nicola Acquistapace, Daniele Lanzini, Jacopo Daniele Ciapponi