IN 150 ESORDIENTI ALL’INDOOR MORBEGNESE

Grande successo anche per la seconda tappa degli appuntamenti promozionali indoor per le categorie esordienti promossi dalla Fidal Sondrio. Questa volta l’appuntamento si è svolto a Morbegno sabato 18 marzo, grazie all’ottima organizzazione del G.S. CSI Morbegno, e si sono presentati 150 atleti dai 6 agli 11 anni per vivere un pomeriggio all’insegna dello sport, ma soprattutto del divertimento e dell’atletica vissuta come un gioco attraverso i movimenti base del corri, salta e lancia.

Negli esordienti B/C, impegnati in squadre di 4 atleti nelle prove di salto a rana, lancio della palla all’indietro e staffetta, poker dei diavoli rossi che hanno occupato le posizioni alte della classifica, mentre negli esordienti A, con squadre di 3 elementi che hanno affrontato la corsa veloce, il salto in lungo e la staffetta, hanno primeggiato il C.O. Piateda nel femminile e A.S. Lanzada nel maschile. Al di là delle classifiche, che sono sempre in secondo piano, grande l’entusiasmo e il tifo dagli spalti, soprattutto nella prova a staffetta che come sempre infiamma il pubblico. Alla fine, come premio, un uovo di Pasqua per tutti, distribuito dai rappresentanti del Comune di Morbegno Annalisa Perlini e Matteo Franzi. Appuntamento con la terza e ultima prova indoor che si svolgerà a Chiavenna il 2 aprile.