23° TROFEO DEI LAGHI a MARIANO COMENSE: Matteo Masolini vince i 2000 siepi portando in alto la maglia della rappresentativa provinciale

Importante appuntamento stagione per la Fidal Sondrio e per tutta la Fidal Lombardia domenica 22 giugno u.s. a Mariano Comense per il 23° Trofeo dei laghi per rappresentative provinciali – Memorial Lino Quaglia riservato alle categorie cadetti e cadette. La rappresentativa provinciale di Sondrio, accompagnata dal consigliere Pietro Passerini e dal fiduciario tecnico Luca Del Curto, ha partecipato portando a casa il 10° posto finale. “Purtroppo non siamo riusciti a partecipare con una rappresentativa al completo in grado di coprire tutte le specialità – ha spiegato il consigliere della Fidal Sondrio Pietro Passerini – tra vacanze e infortuni abbiamo dovuto fare delle sostituzioni all’ultimo minuto. Al di là del risultato, l’esperienza per i ragazzi è stata più che positiva poiché è sempre utile confrontarsi con le altre realtà della nostra regione”. “Un plauso a tutti i ragazzi – gli fa eco il fiduciario tecnico Luca Del Curto – si sono impegnati al massimo delle loro possibilità e sicuramente hanno ricevuto grossi stimoli per migliorare e allenarsi con costanza e impegno”. Dal punto di vista tecnico il risultato migliore è stato quello di Matteo Masolini che ha vinto i 1200 siepi con il tempo di 3’26”94.

 

Ecco i risultati di tutti gli atleti della provincia di Sondrio in gara:

300hs: 13° Marco della Rodolfa (46”88), 14° Pietro Mazza (48”46)

80m: 20° Martina Rossi (12”11), 17° Federico Parolo (10”45), 18° Simone Ciriello (10”54)

1000m: 13° Elisa Peretti (3’26”84), 9° Luca Molteni (2’52”51)

1200st: 9° Alice Testini (4’21”31), 1° Matteo Masolini (3’26”94)

4x100: 9° Pietro Mazza, Federico Parolo, Marco Della Rodolfa, Simone Ciriello (50”46)

Svedese: 5° Fabio Dei Cas, Paolo Del Re, Juri Guerra, Matteo Berno (5’42”93)

Lungo: 15° Fabio Dei Cas (4,65 m)

Alto: 11° Paola Sosio (1,30 m)