SERATA DEL MEZZOFONDO: Alessia Zecca e Fabrizio Sutti i migliori

Alice Testini (CO Piateda)
Alice Testini (CO Piateda)

Successo pieno e grande atletica mercoledì 21 maggio u.s. alla 6ª Serata del Mezzofondo ottimamente organizzata dal Centro Olimpia Piateda sul campo CONI di Sondrio con il prezioso aiuto del Gruppo Giudici di Gara e della Fidal Sondrio, il patrocinio di Provincia di Sondrio, BIM, Comunità Montana Valtellina di Sondrio, Comune di Sondrio, Comune di Piateda e il contributo degli sponsor Pneumatici Valtellina, Ditta Della Cagnoletta, Gruppo Bancario Credito Valtellinese, Oil Service, L’Arte della Pasta, So.Fin. A. Costruzione segatrici a nastro. In programma gare solo di mezzofondo dai 600 per la categoria esordienti, passando ai 1000 per i ragazzi, ai 2000 per i cadetti ed infine i 3000 per il settore assoluto e master. Serata ideale per correre, più di 200 gli atleti partecipanti e gare avvincenti, tra duelli spalla a spalla fino all’ultimo metro (quelli tra Parolo e Pedranzini nei ragazzi, tra Yaakoubi e Gusmeroli negli allievi, tra Denti, Leoni e Dell’Ava nei senior, tra Sutti e Zugnoni nei master 35/40, tra Pedrola e Pedroncelli nei i master 45, tra De Meo e Donà nei master 50) e lunghe cavalcate solitarie (quelle di Alessia Zecca nell’assoluta femminile, di Alice Narciso nelle ragazze, di Gianluca Nesossi nei ragazzi, di Alice Testini nelle cadette, di Luca Molteni nei cadetti). “Un’atletica in ottima salute e una pista di Sondrio pienamente sfruttata – ha dichiarato l’assessore allo sport del Comune di Sondrio Omobono Meneghini – vedere così tanti atleti in gara è per me una grande soddisfazione, vi ringrazio tutti perché grazie a voi l’obiettivo di rivitalizzare la pista del capoluogo è stato pienamente raggiunto”. Venendo alle gare, le stelle della serata del mezzofondo, ovvero i più veloci della gara assoluta e master dei 3000 metri sono stati: Alessia Zecca (G.S. Valgerola/10’36”86), Sara Lhansour (G.S. Valgerola/10’56”38), Cinzia Zugnoni (G.S. CSI Morbegno/11’06”68), Sara Asparini (G.S. CSI Morbegno /11’38”10) e Michela Trotti (G.S. CSI Morbegno/11’38”10) nella gara assoluta e master femminile, Fabrizio Sutti (G.S. Valgerola/8’53”38), Graziano Zugnoni (ADM Melavì Ponte/8’54”26), Andrea Denti (Atletica Lecco/9’01”26), Marco Leoni (G.S. CSI Morbegno/9’05”02), Antonio Dell’Ava (Montepaschi atletica Siena/9’09”84) in quella maschile. Per Alessia Zecca anche un premio speciale per aver realizzato la miglior prestazione tecnica della serata. Premio partecipazione a tutti offerto dal Panificio Family di Piateda, Stele della Vittoria realizzate interamente a mano da Daniele Parolo presso la Ditta Della Cagnoletta per tutti gli atleti premiati e premi in natura offerti da “L’arte della pasta”.