MOIO DE CALVI: Terza prova del campionato regionale giovanile di corsa in montagna

Trasferta in Val Brembana, domenica 4 maggio u.s., per i giovani camosci della provincia di Sondrio che hanno partecipato al 4° Trofeo Comune di Moio de’ Calvi organizzato dall’Atletica Valle Brembana valevole come 3ª prova del Campionato regionale giovanile di corsa in montagna e campionato regionale individuale per la categoria allievi/e. Domenica non troppo esaltante a dire la verità, poiché solo un’atleta è salita sul podio: Eleonora Fascendini (G.P. Valchiavenna) che ha conquistato la medaglia di bronzo nella categoria allieve. Sono riusciti ad entrare nella top five: Anna Abate (G.S. CSI Morbegno IVC Rovagnati Autotorino) 4ª nelle allieve, Mohammed Yaakoubi (C.O. Piateda) 4° e Diego Rossi (A.S. Lanzada) 5°, entrambi negli allievi, Gaia Del Grosso (G.P. Valchiavenna) 5ª nelle cadette, il compagno di squadra Luca Molteni 4° nei cadetti e Andrea Parolo (C.O. Piatda) 5° nei ragazzi. A livello di società, nel Trofeo Comune Moio de’ Calvi, 4° posto per l’A.S. Lanzada, 5° il G.P. Valchiavenna, 8° il G.S. CSI Morbegno IVC Rovagnati Autotorino, 12° il G.S. Valgerola Ciapparelli, 13° il C.O. Piateda, 17° il G.P. Talamona Comosystemi Malugani. Nel 2° Trofeo Silvio Calegari, relativo alle categorie allievi e allieve, vittoria per l’A.S. Lanzada, 5° il G.S. CSI Morbegno IVC Rovagnati Autotorino, 9° il G.P. Valchiavenna, 10° il C.O. Piateda, 12° il G.S. Valgerola Ciapparelli, 16° il G.P. Talamona Comosystemi Malugani.