TRITTICO DI VITTORE DA TRICOLORE!

ENZO VANOTTI CAMPIONE ITALIANO MASTER DI CORSA CAMPESTRE

Tre successi in tre mesi per il malenco Enzo Vanotti che dopo aver vinto il prestigioso Campaccio a gennaio e il titolo regionale master 50 a febbraio, è riuscito chiudere in bellezza la stagione dei cross con la vittoria del titolo italiano di categoria domenica 16 marzo u.s. a Mercato San Severino (Salerno). La gara si è disputata su un percorso veloce, ma reso impegnativo da numerosi cambi di direzione, in una bella cornice di pubblico e nella entusiasmante atmosfera che si crea in queste occasioni tra gli appassionati “veterani” dell’atletica.

 

MATTIA CASTELLAZZI ARGENTO E RECORD NEL PESO

Il bormino Mattia Castellazzi ha gareggiato domenica 16 marzo u.s. ad Olgiate Olona (VA) in occasione della seconda prova del Trofeo “Gian Bernardo Foresti” valida anche come campionato regionale invernale cadetti/e e allievi/e di disco e martello. Il portacolori dell’U.S. Bormiese ha ottenuto un ottimo 2° posto nel getto del peso con la misura di 14,17 metri, suo nuovo primato personale. La gara è stata vinta da Simone Bruno della Pro Sesto Atletica con 14,79 metri.

“Mattia è stato veramente bravo – ha dichiarato il commissario tecnico della Fidal Sondrio Luca Del Curto – questo risultato lo ripaga del grande lavoro che sta facendo, senza dimenticare che si allena in condizioni non ottimali”. “La giornata era veramente calda – ha raccontato l’allenatore Giuliano Giacomella – Mattia è abituato alle temperature di Bormio, quindi questo primo caldo l’ha un po’ penalizzato”. “Siamo felici per il suo personale – continua Giacomella – ma Mattia ha sicuramente nelle braccia la misura di 14,70 metri e anche di più, purtroppo sente molto la tensione durante le gare e questo lo condiziona notevolmente”.

 

CAMILLA PARACCHINI BRONZO AI CAMPIONATI REGIONALI 20 MINUTI

Ancora in evidenza il giovane talento della Polisportiva Albosaggia Camilla Paracchini che domenica 16 marzo u.s. a Cernusco sul Naviglio ha conquistato il 3° posto al Campionato regionale individuale 20’ allieve, coprendo una distanza di 4869 metri. Titolo regionale e vittoria sono andati a Maddalena Prestipino (Pro Sesto Atletica) con una prestazione di 5265 metri, seguita da Chaima Othmani (Gruppo Alpinistico Vertovese) con 5022 metri.