MATTIA CASTELLAZZI TRIONFA A MILANO: Il pesista di punta dell'US Bormiese vince l'oro e si qualifica per gli italiani indoor di getto del peso

Grande prestazione per il giovane pesista di Bormio Mattia Castellazzi che sul Campo Saini di Milano ha vinto, domenica 9 febbraio u.s., la gara del getto del peso da 6 kg, gareggiando da allievo con la categoria juniores. La prova era valida come fase regionale per la qualificazione ai campionati invernali di lanci, qualificazione che il giovane allenato da Giuliano Giacomella ha pienamente centrato. "Nonostante fosse reduce dall'influenza Mattia ha gareggiato ad alti livelli - ha dichiarato il suo allenatore dell'U.S. Bormiese - primo lancio a 12,36 metri e il secondo a 12,86 metri. Nel terzo e quarto lancio purtroppo non è riuscito ad esprimersi al meglio, mentre negli ultimi due ha provato la tecnica rotatoria, per la quale è ancora in fase di studio e perfezionamento". La misura di 12,86 metri  - che migliora nettamente il suo precedente personale di 12,18 metri - gli ha permesso di conquistare il primo posto. "Vorrei sottolineare - continua Giacomella - che ci alleniamo in mezzo alla neve, con una pedana di fortuna. Spero che il Comune possa venirci incontro perchè Mattia ha un grosso potenziale e sarebbe un peccato non permettergli di crescere dal punto di vista agonistico ed esprimersi al meglio". Il talento bormino sarà in gara sabato 15 febbraio ai Campionati italiani individuali allievi/e indoor ad Ancona, dove gareggerà con il peso di 5 kg, con il quale ha un personale di 13,85 metri.