HALF MARATHON CITTA' DI SONDRIO: Infranto il record del 2012 da Lhoussaine (Pro Patria) e argento per l'atleta di casa Zugnoni (ADM Melavì Ponte)

Paolo Arduini
Paolo Arduini

21,097 km districati per le vie e le strade del capoluogo valtellinese sono stati invasi dai più di 180 atleti che Domenica 17 novembre hanno partecipato alla seconda edizione dell'Half Marathon Città di Sondrio organizzata dalla società "Asso Runner Sondrio.
OUKHRID LHOUSSAINE il padrone indiscusso della Mezza (Pro Patria A.R.C. Busto A.), il quale, oltre all'oro, ha infranto il muro del record sul tracciato sondriese imposto nella precedente edizione da Fabrizio Sutti chiudendo con un arrivo in solitaria fermando il crono a 01:08:49.

 

Argento per il campione di casa ZUGNONI GRAZIANO (A.D.M. Melavì Ponte) che dopo un finale combattuto taglia il traguardo in 01:11:42, una manciata di secondi prima del lecchese  Ajbirane Mohamed (Atl. Lecco-Colombo Costruz.).

La classifica “rosa” vede come protagonista El Kannoussi Mina (Atletica Saluzzo) con un tempo di 01:27:02 e sul secondo gradino del podio Trombetta Marilisa (Atl. Rovellasca).