CAMPESTRE A LANZADA: Penultima prova di corsa campestre provinciale in Valmalenco

Graziano Zugnoni
Graziano Zugnoni

Domenica 3 novembre u.s. a Lanzada non si è corso solo per la vittoria, ma anche per la solidarietà ed in particolare per ricordare Gianluca Strada. Ecco un bell’esempio di come lo sport non sia solo fine a se stesso, ma sia un ottimo veicolo per la promozione sociale. Per ricordare appunto la figura di Gianluca Strada la ONLUS a lui dedicata ha consegnato un premio speciale ai primi delle categorie assolute: Alessia Zecca (G.S. Valgerola Ciapparelli) e Graziano Zugnoni (ADM Melavì Ponte). Buona la partecipazione, complessivamente 272 i classificati, sul tecnico percorso ricavato in località Pradasc, che ha inevitabilmente risentito delle piogge cadute copiose in questi giorni. Nonostante ciò belle gare di alto valore tecnico che erano valevoli anche come 8ª prova del Trofeo giovanile Credito Valtellinese. Dopo le gare promozionali per gli esordienti B/C, ecco gli esordienti A dove si sono messi in luce Anna Tosarini (G.P. Santi Nuova Olonio) davanti a Camilla Ricetti (Atletica Alta Valtellina) e Milena Masolini (G.P. Valchiavenna) nel femminile e Andrea Parolo (C.O. Piateda Valtellina Gas) davanti a Nicola Fumagalli (G.P. Valchiavenna) e Mattia Tacchini (G.P. Talamona Comosystemi Malugani) nel maschile. Nelle ragazze Elisa Martinelli (G.S. Valgerola Ciapparelli) ha avuto la meglio su Samantha Bertolina (U.S. Bormiese) e Marta Pirovano (A.S. Lanzada). Nei pari età maschili, vittoria casalinga per Andrea Parolini (A.S. Lanzada) che ha messo dietro Leonardo Ciapponi (G.S. CSI Morbegno IVC Rovagnati Autotorino) e Marco Della Rodolfa (A.S. Lanzada). Nelle cadette bella tripletta per il G.P. Valchiavenna che ha occupato tutto il podio con Elisabetta Zuccoli, Eleonora Fascendini e Gaia Del Grosso. Nei cadetti ottima gara per Belay Jacomelli (U.S. Bormiese) che lascia a Matteo Masolini (G.P. Valchiavenna) e Davide Gusmeroli (G.P. Talamona Comosystemi Malugani) i restanti gradini del podio. Negli allievi bella vittoria per Luca Cantoni (U.S. Bormiese) che ha staccato Gabriele Masolini (G.P. Valchiavenna) e Nicholas Corlatti (A.S. Lanzada). Nella gara assoluta e master femminile di 3 km assolo della giovane azzurra Alessia Zecca (G.S. Valgerola Ciapparelli) che ha vinto anche la sua categoria, allieve, davanti a Giulia Compagnoni (Atletica Alta Valtellina) e Alessia Gini (G.P. Valchiavenna). Le altre vittorie di categorie sono state appannaggio di: Sara Asparini (G.S. CSI Morbegno IVC Rovagnati Autotorino) nelle senior, Elisa Nesossi (G.P. Valchiavenna) nelle junior, la compagna di squadra Raffaella Pasini nelle master 35, Francesca Duca (G.P. Talamona Comosystemi Malugani) nelle master 40, Michela Trotti (G.S. CSI Morbegno IVC Rovagnati Autotorino) nelle master 45 e la compagna di squadra Elide Gusmeroli nelle master 55. Nella gara assoluta e master maschile di 6 km, cavalcata vincente e solitaria per il capitano dell’ADM Melavì Ponte Graziano Zugnoni, vincitore nella categoria senior. Dietro di lui bella progressione per Maurizio Torri (G.P. Talamona Comosystemi Malugani), secondo assoluto e primo master 35, che nell’ultimo giro ha superato il locale Enzo Vanotti (A.S. Lanzada), terzo assoluto e primo master 50. Le altre vittorie di categoria sono andate a: Fabio Bulanti (G.S. CSI Morbegno IVC Rovagnati Autotorino) negli junior, Mirko Bertolini (G.P. Talamona Comosystemi Malugani), Massimo Bassi (G.S. CSI Morbegno IVC Rovagnati Autotorino) nei master 40, Roberto Pedroncelli (G.P. Santi Nuova Olonio) nei master 45, Antonio Carganico (G.S. CSI Morbegno IVC Rovagnati Autotorino) nei master 55 e il compagno di squadra Luigi Campini nei master 60,  Pietro Frigeri (G.P. Talamona Comosystemi Malugani) nei master 70. Nella classifica di società dominio del G.S. CSI Morbegno IVC Rovagnati Autotorino (800 punti e 50 atleti in gara) davanti a G.P. Valchiavenna (669 punti e 38 atleti in gara) e G.S. Valgerola Ciapparelli (638 punti e 42 atleti in gara).

Dopo 4 prove, la classifica del Campionato provinciale di società di corsa campestre 2013 vede al comando il G.S. CSI Morbegno IVC Rovagnati Autotorino nell’assoluto maschile, assoluto femminile e master m/f, mentre A.S. Lanzada è davanti nel giovanile femminile e il G.P. Valchiavenna in quello giovanile maschile. Sarà l’ultima prova di Nuova Olonio domenica 10 novembre ad assegnare gli scudetti provinciali per quest’anno.