FESTA GRANDE PER IL GP TALAMONA: Storica doppietta con la vittoria di Elisa Sortini e Dario Fracassi

Dario Fracassi (GP Talamona)
Dario Fracassi (GP Talamona)

Non capita tutti i giorni di vedere gli atleti della società organizzatrice dominare a livello assoluto sia nel maschile che nel femminile. A Talamona, domenica 13 ottobre u.s. al 4° Trofeo Strigiotti campionato provinciale di corsa in montagna, hanno scritto il proprio nome nell’albo d’oro due atleti del G.P. Talamona Comosystemi Malugani: Elisa Sortini e Dario Fracassi. Una storica doppietta quindi per il sodalizio di Corrado Barri che entrerà negli annali della manifestazione. Ma non bisogna dimenticare i vincitori di tutte le altre categorie che a Talamona hanno conquistato il titolo provinciale di corsa in montagna. Nelle ragazze vittoria per Samantha Bertolina (U.S. Bormiese) davanti a Elisa Martinalli (G.S. Valgerola Ciapparelli) e Marta Pirovano (A.S. Lanzada). Nei ragazzi il morbegnese Leonardo Ciapopni ha battuto di un soffio i malenchi Andrea Parolini e Alfredo Nana. Nelle cadette Eleonora Fascendini (G.P. Valchiavenna) si è laureata campionessa provinciale mettendo dietro Camilla Paracchini (Pol. Albosaggia) e Gaia Del Grosso (G.P. Valchiavenna). Nei cadetti medaglia d’oro per Belay Jacomelli (U.S. Bormiese) seguito da Davide Gusmeroli (G.P. Talamona Comosystemi Malugani) e Daniele Corazza (G.S. Valgerola Ciapparelli). Nelle allieve titolo per Valentina Duca (G.S. CSI Morbegno IVC Rovagnati Autotorino) davanti alla compagna di squadra Ilaria Abate e a Ilaria Barri (G.P. Santi Nuova Olonio). Nei pari età maschile Silvio Bardea (A.S. Lanzada) ha messo dietro il compagno di squadra Nicholas Corlatti e Gabriele Masolini (G.P. Valchiavenna), quest’ultimo reduce dai campionati italiani su pista.

Silvio Bardea (AS Lanzada)
Silvio Bardea (AS Lanzada)

Per quanto riguarda la gara femminile e master di 5 km, sul tradizionale circuito up&down perfettamente pulito dall’organizzazione e in alcuni tratti di discesa un po’ scivoloso per la pioggia, grande prova della beniamina di casa Elisa Sortini che ha vinto con l’ottimo tempo di 20’20”, alle sue spalle, accusando 1’38” di distacco, la prima promessa Sara Lhansour (G.S. Valgerola Ciapparelli), gradino più basso del podio per la prima master 40 Monia Acquistapace (G.P. Santi Nuova Olonio). Prima junior Patrizia Gianola (Premana), ma campionessa provinciale si è laureata Martina Barri (G.P. Santi Nuova Olonio). Gli altri titoli master sono stati appannaggio di: Michela Trotti (G.S. CSI Morbegno IVC Rovagnati Autotorino) nelle master 45, Cristina Bonacina (G.P. Talamona Comosystemi Malugani) nelle master 35, la compagna di squadra  Mara Ciaponi nelle master 55), Marina Testini (G.P. Santi Nuova Olonio) nelle master 50,  Zita Rogantini (G.P. Valchiavenna) nelle master 60. Entusiasmante la gara maschile sui due giri del tracciato. Subito al comando l’alfiere del G.S. Valgerola Ciapparelli Gianluca Volpi, seguito dai portacolori del G.P. Talamona Comosystemi Malugani Guido Rovedatti e Dario Fracassi. Quest’ultimo, dall’alto della sua esperienza, ha lasciato sfogare il giovane giallo-blu per poi infilarlo nella discesa finale portandosi a casa una bellissima vittoria con il tempo di 35’01”. Per Fracassi, che ha conquistato il titolo provinciale nei master 40, un’ottima stagione che vedrà di chiudere in bellezza con i compagni di squadra al Trofeo Vanoni. Titolo senior per Volpi, mentre primo junior è Fabio Bulanti (G.S. CSI Morbegno IVC Rovagnati Autotorino). Gli altri campioni provinciali sono: Mirko Bertolini (G.P. Talamona Comosystemi Malugani) nelle promesse, Fabrizio Triulzi (G.P. Valchiavenna) nei master 35, Venanzio Compagnoni (Atletica Alta Valtellina) nei master 50, Roberto Pedroncelli (G.P. Santi Nuova Olonio) nei master 45, Aurelio Mazzoni (G.P. Talamona Comosystemi Malugani) nei master 55, Giuseppe Buzzetti (G.S. CSI Morbegno IVC Rovagnati Autotorino) nei master 40, Salvatore Tarabini (G.S. Valgerola Ciapparelli) nei master 60, Costante Ciaponi (G.P. Talamona Cosmosystemi Malugani) nei master 65.

 

Da citare anche gli atleti più piccoli, ovvero gli esordienti A, per i quali non in palio i titoli provinciali; sul podio Anna Tosarini (G.P. Santi Nuova Olonio), Camilla Ricetti (Atletica Alta Valtellina) e Serena Barri (G.P. Santi Nuova Olonio) nel femminile, Andrea Parolo (C.O. Piateda Valtellina Gas), Nicola Fumagalli (G.P. Valchiavenna) e Matteo Bardea (A.S. Lanzada) nel maschile.

 

Per quanto riguarda il Campionato provinciale di Società di corsa in montagna 4 settori sono stati appannaggio del G.S. CSI Morbegno IVC Rovagnati Autotorino (giovanile maschile, assoluto maschile, assoluto femminile, master), mentre il G.P. Valchiavenna ha vinto nel giovanile femminile.