LA CASTELLINA PROTAGONISTA DEL MEZZOFONDO. Il 29 maggio atletica spettacolo a Sondrio con la serata del mezzofondo

Quinta edizione per la “Serata del mezzofondo” in programma mercoledì 29 maggio a Sondrio sulla pista di atletica del campo CONI in località “Castellina”. Continua la proficua collaborazione tra Provincia di Sondrio, BIM, Comunità Montana Valtellina di Sondrio, Comune di Sondrio, Comune di Piateda, C.O. Piateda Valtellina Gas e Fidal Sondrio che ripropone questo appuntamento molto apprezzato dai podisti locali e non solo. La gara infatti è regionale open e richiamerà, come le precedenti edizioni, validi mezzofondisti da fuori provincia, alla ricerca di importanti prestazioni cronometriche sulla classica distanza dei 5000 metri . Questa infatti la gara clou della serata, sia per gli uomini sia per le donne, delle categorie junior, promesse, senior, amatori e master che assegnerà i titoli provinciali individuali. Ma occhi puntati anche sul settore giovanile che si confronterà su diverse distanze: 600 metri per gli esordienti m/f, 1000 metri per i ragazzi/e, 2000 metri per cadetti/e (gara valida come campionato provinciale individuale) e 3000 metri per allievi/e (gara valida come campionato provinciale individuale). Numerosi i premi in palio: ai 5 migliori tempi assoluti, sia maschili sia femminili, nei 5000 metri , i primi 3 delle categorie esordienti, ragazzi, cadetti, allievi e i primi 5 di tutte le altre categorie: In palio al primo uomo il Trofeo “L’Arte della Pasta”, alla prima donna il Trofeo “BIM dell’Adda”, alla prima allieva la Stele Vittoria “Comune di Sondrio”, al primo allievo la Stele Vittoria “Comunità Montana Valtellina di Sondrio”, al primo cadetto la Stele Vittoria “Cesidio Lombardi a.m.” e alla prima cadetta la Stele Vittoria “Sandro Scieghi a.m.”. Il ritrovo è fissato per mercoledì 29 maggio alle ore 18.00 presso il campo CONI di Sondrio, inizio gare alle ore 19.00. Le iscrizioni si ricevono entro le ore 20.00 di lunedì 28 maggio via fax (0342/213904) o via mail (copiateda@invwind.it). “Quella della serata del mezzofondo è una scommessa vinta – spiega il consigliere regionale della Fidal Alberto Rampa – quattro anni fa, con l’assessore allo sport del Comune di Sondrio Omobono Meneghini abbiamo trovato un valido appoggio per rilanciare l’impianto di Sondrio. Dopo anni senza gare ora ci sono tre appuntamenti fissi di campionato provinciale e l’opportunità di seguire i corsi di atletica”.”Oltre al Comune di Sondrio, alla Provincia, alla Comunità Montana Valtellina di Sondrio, al Comune di Piateda e al BIM che ci patrocinano – conclude Rampa – vorrei ringraziare i giudici di gara, le società e gli atleti che parteciperanno e tutti gli sponsor: Valtellina Gas, Pneumatici Valtellina, L’Arte della Pasta, SportSide, Mizuno, Credito Valtellinese, Della Cagnoletta, Oil Service, So.Fin.A. costruzione segatrici a nastro, oltre a Daniele Parolo che ha realizzato i premi per le categorie giovanili.