CORSA IN MONTAGNA: Alessia Zecca campionessa regionale di corsa in montagna. Sul podio a Premana, anche Alessia Gini e Maurizio Mazzina

Premana e la corsa in montagna giovanile. Premana e i nuovi campioni regionali di specialità. Premana e Alessia Zecca, ancora una volta, sul gradino più alto del podio, per il secondo anno consecutivo campionessa regionale di corsa in montagna nella categoria allieve. E se l’anno scorso il titolo italiano le sfuggi per un soffio, speriamo che quest’anno sia la volta buona. In Valsassina i giovani camosci della provincia di Sondrio si sono, come sempre messi in luce, conquistando anche due medaglie d’argento grazie ad Alessia Gini (G.P. Valchiavenna), seconda nelle allieve alle spalle propria della Zecca, ed il compagno di squadra Maurizio Mazzina d’argento nei ragazzi. Appena giù dal podio Eleonora Fascendini (G.P. Valchiavenna) nelle cadette, Samantha Bertolina (U.S. Bormiese) nelle ragazze, Andrea Parolini (A.S. Lanzada) nei ragazzi.

Da sottolineare il monopolio a livello di società: nelle prime 10 ben 7 sodalizi della provincia di Sondrio: 2° l’A.S. Lanzada alle spalle dei padroni di casa di Premana, 3° il G.P. Valchiavenna, 4° il G.S. CSI Morbegno Rovagnati Autotorino, 5° l’U.S. Bormiese Atletica, 7° il G.P. Talamona Comosystemi Malugani, 9° il G.S. Valgerola Ciapparelli, 10° la Polisportiva Albosaggia.