CORSA IN MONTAGNA GIOVANILE: Vittoria di Maurizio Mazzina (G.P. Valchiavenna) in Val Brembana

Diego Rossi (CSI Morbegno)
Diego Rossi (CSI Morbegno)

La primavera ha dato il via alla stagione di corsa in montagna giovanile con la prima prova del Campionato regionale di società organizzata dall’Atletica Valle Brembana a Moio de Calvi (BG) domenica 14 aprile u.s.. E subito gli atleti della provincia di Sondrio si sono messi in evidenza con la vittoria di Maurizio Mazzina (G.P. Valchiavenna) nei ragazzi, il secondo posto di Nicola Fumagalli (G.P. Valchiavenna) negli esordienti e Luca Cantoni (U.S. Bormiese) negli allievi, il terzo posto di Samantha Bertolina (U.S. Bormiese) nelle ragazze, Martina Barri (G.P. Santi Nuova Olonio) nelle junior, Eleonora Fascendini (G.P. Valchiavenna) nelle cadette e Alessia Gini (G.P. Valchiavenna) nelle allieve. Nella classifica di società del 3° Trofeo Comune Moio de’ Calvi il G.P. Valchiavenna di Eugenio Panatti ha conquistato la medaglia di bronzo, seguito da U.S. Bormiese (5°), G.S. CSI Morbegno Rovagnati Autotorino (6°), G.P. Talamona (10°), Polisportiva Albosaggia (11°), G.S. Valgerola Ciapparelli (12°), G.P. Santi Nuova Olonio (20°), A.S. Lanzada (26°). La stagione regionale giovanile di corsa in montagna propone quest’anno un calendario particolarmente impegnativo, con quattro prove consecutive che metteranno a dura prova gli atleti. Archiviata la prova di Moio de Calvi infatti i prossimi appuntamenti sono: Premana (LC) il 21 aprile con l’assegnazione dei titoli individuali, San Pellegrino Terme (BG) il 28 aprile e, infine, Prosto di Piuro (SO) il 1° maggio, quest’ultima prova organizzata come di consueto dal G.P. Valchiavenna.